Premi Nobel 2011 – pronostici e auspici.

Cari lettori, anche quest’anno siamo giunti alla fatidica settimana dei premi Nobel.

Ieri è stato assegnato il Nobel Prize in Physiology or Medicine 2011, metà a Bruce A. Beutler insieme a Jules A. Hoffmann for their discoveries concerning the activation of innate immunity, e l’altra metà a Ralph M. Steinman for his discovery of the dendritic cell and its role in adaptive immunity.

Oggi è stato assegnato il Nobel Prize in Physics 2011, metà a Saul Perlmutter e l’altra metà a Brian P. Schmidt insieme a Adam G. Riess for the discovery of the accelerating expansion of the Universe through observations of distant supernovae.

Domani sarà assegnato il Nobel Prize in Chemistry 2011.

 

Ma il premio che catalizza più di tutti l’attenzione è il Nobel Prize in Literature 2011.

I bookmakers, come di consueto, si scatenano in previsioni e scommesse. Anche se puntualmente tutti i pronostici vengono sonoramente smentiti, desidero comunque mettervi al corrente di ciò che si dice tra i cosiddetti “ben informati” circa il vincitore del premio che sarà assegnato il 6 ottobre.

Tra i bookmaker inglesi non c’è dubbio, il favorito vincitore del Premio Nobel sarà sicuramente Adonis, pseudonimo di Ali Ahmad Said Esber, 81 anni, poeta di origini siriane che secondo la giuria del Premio Goethe è il “più importante poeta arabo del nostro tempo” ed è in cima alle scommesse dato 4/1. Il secondo favorito, Tomas Transtromer, 80 anni, poeta svedese, si deve accontentare di un pronostico di 9/2.

Altri dicono invece che sarà il giapponese Haruki Murakami, dato a 6,50 e seguito immediatamente da Cormac McCarthy, autore di Non è un paese per vecchi, a 7,50 e Vijaydan Detha a 8. Ma nella lavagna dei bookmaker per l’Italia ci sono Umberto Eco primo della lizza (a 25) seguito dall’agrigentino Andrea Camilleri a quota 35. Con grande distacco a 110 compare anche Roberto Saviano.

Altri scommettitori danno invece le seguenti cifre e lanciano lo scrittore giapponese Haruki Murakami come favorito del pronostico a 5,50; a seguire il poeta australiano Les Murray a 7, e lo scrittore del Rajasthan, Vijaydan Detha, a 7,50. Primi italiani della lista Umberto Eco e Andrea Camilleri, entrambi a 35. Ultimo Roberto Saviano.

Il sito internet “The Literary Saloon” (dove il critico M.A. Orthofer da quasi un decennio riesce, tra la sorpresa generale, ad anticipare il nome del fortunato vincitore con qualche giorno di anticipo) fa i nomi di tre outsider, tutti poeti, il nepalese Rajendra Bhandari, 55 anni, il poeta indiano K. Satchidanandan, 65 anni, e il poeta rumeno Mircea Cartarescu, 55 anni.

Ma per i bookmaker inglesi resta il poeta siriano Adonis, pseudonimo di Ali Ahmad Said Esber, 81 anni, il candidato favorito alla conquista del Nobel, dato 4/1. Al secondo posto tra i favoriti c’e’ il poeta svedese Tomas Transtromer, 80 anni, dato 9/2. L’anno scorso il piu’ quotato dagli scommettitori fu proprio Transtromer ma alla fine l’Accademia Reale Svedese scelse lo scrittore peruviano Mario Vargas Llosa.

A proposito di Adonis, così si esprime un portavoce di Ladbrokes: “Adonis è da tempo tra i nomi più o meno fissi della shortlist del Nobel letterario e quest’anno può avere molte possibilità di vittoria”.

 

Queste le caotiche previsioni dell’ultima ora. Personalmente auspico che vinca il nostro Andrea Camilleri. Non ci resta che attendere le ore 13 del 6 ottobre e vedere chi sarà il nuovo premio Nobel per la letteratura 2011. A presto.

Premi Nobel 2011 – pronostici e auspici.ultima modifica: 2011-10-04T16:28:00+00:00da arteletteratura
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in letteratura, spazio d'argomento culturale e letterario e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento